Meteo
 


Spettacoli

Il mondo nuovo firmato dal TDO

Musica. Non molla il colpo Il Teatro degli Orrori. La band, dopo aver girato in lungo e in largo la Penisola durante l'estate, è ripartita per un tour autunnale nei club. Stasera sarà all'Hiroshima (ore 22, euro 15), occasione buona per riascoltare i brani di “Il mondo nuovo”, album importante e ambizioso, che conferma Pierpaolo Capovilla e soci ai vertici dell'indie-rock nostrano. È un “concept” sul tema dell'immigrazione, che diventa un affresco disincantato sull'Italia di oggi, tra riferimenti colti (da De André a Céline) e sonorità toste. Il gruppo pubblicherà il 30 novembre un cd live, “Dal vivo”.
Domani il locale di via Bossoli ospiterà, invece, i ritmi travolgenti di La Paranza del Geco (ore 22, euro 8). Il FolkClub proporrà oggi e domani due concerti (completamente diversi) di Gianmaria Testa, assiduo frequentatore della sala di via Perrone (ore 21.30, euro 28), mentre domani alla Maison Musique di Rivoli ritroveremo Massimo Zamboni sullo stesso palco insieme a Fatur, Angela Baraldi e Giorgio Canali per festeggiare i trent'anni di “Ortodossia”, primo ep dei Cccp (ore 22, euro 15). Intrigante anche la proposta di “Musica 90” all'Astoria, dove domani saranno protagoniste due sorelle americane, le Prince Rama (ore 21, euro 10), con la loro disco-psichedelia dai tratti trance. In scaletta ci saranno i brani di “Top Ten Hits Of The End Of The World”.
(Diego Perugini)

Spettacoli