Spettacoli

Nina Zilli una voce per sognare ancora

Roma – È Nina Zilli la protagonista della rassegna “La Voce” al Parco della Musica. La cantante, una delle stelle del nuovo pop italiano, sarà in scena sabato (h21) alla sala Sinopoli, dove presenterà tutte le canzoni del suo ultimo lavoro discografico “L'amore è femmina”. Grande presenza scenica, uno stile moderno con evidenti richiami al sound degli anni Sessanta, ironia e capacità di mischiare generi musicali fra loro piuttosto differenti: questi alcuni degli ingredienti fondamentali dell'universo musicale della Zilli, divenuta in breve una delle artiste più amate del nostro panorama musicale.
Reduce dalla partecipazione all'Eurofestival e da quella al Festival di Sanremo, dove ha cantato il brano “Per sempre”, presenterà nel suo concerto tutte le canzoni del nuovo lavoro discografico, successi come “50mila” – brano scelto da Ozpetek per il film "Mine vaganti” – e cover della black music. Prossimi ospiti de “La Voce”: Stefano Bollani e Irene Grandi, in scena al Parco della Musica domenica per la chiusura del Roma Jazz Festival.
(Stefano Milioni)

Spettacoli