Spettacoli

Festival di Roma fuorilegge con Hill Stallone

CineaL'ultimo fuorilegge del cinema Usa sbarca oggi al Festival Internazionale del Film. Walter Hill, regista, sceneggiatore e produttore, discepolo ed erere di maestri del cinema americano come H. Hawks, S. Peckinpah e Don Siegel, presenta al Parco della Musica, in prima mondiale, il nuovo film da lui diretto: Bullet to the Head, sceneggiato da Alessandro Camon, con protagonista Silvester Stallone. Il “poeta della frontiera e dell'amicizia virile, visionario iconoclasta dei generi classici” che ha lavorato con i duri del cinema hollywoodiano – da Bronson a Coburn, da Carradine a Nolte – oltre a ricevere oggi il Maverick Director Award (nuovo riconoscimento del Festival ai maestri che hanno contribuito a inventare un cinema lontano fuori dal gregge), alla presenza di Stallone, terrà un'interessante Masterclass domani (h17) alla Sala Petrassi.Rendez-vous anche per il pubblico alla Sinopoli (h19,30) per la premiazione e alla SalaCinema Lotto (h20,30) per godersi il thriller d'azione, targato Warner Bros, incentrato sulla storia di un sicario (Sly) e di un poliziotto (Sung Kan), alleati contro un criminale che ha distrutto la loro vita.
(Orietta Cicchinelli)

Spettacoli