Meteo
 


Fatti&Storie

Palpa vigilessa che lo fa arrestare

Ieri alle 6,50 un 28enne di origine egiziana ha molestato una donna per strada, forse come altre volte, sicuro di farla franca perché pronto alla fuga in bici. E invece  gli è andata male due volte. La donna era una vigilessa della Zona 3, in borghese e diretta al comando, che ha  reagito subito. A lui, scappando,   è scesa la catena della bici ed è stato  arrestato, con l’aiuto dei colleghi della vittima, in flagranza di reato per molestie sessuali. Ora si stanno controllando  casi simili in cui potrebbe essere coinvolto.Alle 12,15 in piazza Zavattari un autista della 49 ha chiamato il 113: davanti ai suoi occhi un vigile urbano aggredito da un gruppo di persone.La volante è intervenuta salvando il collega della municipale, non è noto il motivo dell’aggressione .(Metro)

Fatti&Storie