Meteo
 


Spettacoli

Gagnidze diventa Rigoletto

Lirica. È uno dei titoli più amati dai melomani. Perché “Rigoletto” di Giuseppe Verdi contiene musica e atmosfere che sanno toccare direttamente il cuore dello spettatore raccontando la storia di un difforme buffone di Corte a cui il proprio padrone, il Duca di Mantova, ne insidia e seduce la figlia. E che, con un cast verdiano doc con il baritono George Gagnidze nel ruolo del titolo, del tenore Vittorio Grigolo in quello del Duca, e del soprano Elena Mosuc come Gilda, approderà, da stasera al 17 novembre, sul palco del Teatro alla Scala, diretto dal maestro Gustavo Dudamel e con la regia di Gilbert Deflo (Info: 02 72003744).
(A.G.)

Spettacoli
Gli Over di Mika
I prof de Il Collegio 5