Meteo
 


Fatti&Storie

Ora Alessandro Borghese cucina solo per Sky Uno

tv «Va benissimo che la gente guardi cucinare la Parodi che usa la sfoglia congelata, poi capisce che è meglio quella vera, e allora guarda il mio programma». Parola di Alessandro Borghese, lo chef che da venerdì 19 debutterà alle 19,45 su Sky Uno con “Ale contro tutti”. Si tratta di un “cooking show” dove il cuoco (che si è legato a Sky per due anni) sfiderà le famiglie, italiane e non, nel loro cavallo di battaglia. A giudicare chi avrà cucinato i migliori ravioli fatti a mano sarà una giuria formata da due adulti e un bambino. E sulla proliferazione di cuochi in tv, Borghese non ha dubbi: «È un bene, la cucina è un patrimonio del paese e la stiamo riscoprendo».
(Andrea Sparaciari)

Fatti&Storie