Meteo
 


Fatti&Storie

Sgozzata dai ladri sul pianerottolo

Sono probabilmente due ladri i responsabili dell’accoltellamento alla gola di Marisa Maestri, la 73 enne aggredita alle 14.50 di ieri sul pianerottolo del suo palazzo in via General Govone 71. L’anziana,  ferita alla mano e alla gola, è stata operata d’urgenza  e versa in  gravi condizioni  all’ospedale di Niguarda. Fortunatamente, la lama non ha raggiunto la carotide. Secondo i primi accertamenti, la signora stava andando dalla sorella 85 enne che abita nello stesso palazzo ma al piano di sopra, per avvertirla della presenza nello stabile di alcuni estranei. Lei stessa era stata avvertita dalla telefonata di un vicino. Ed è sul pianerottolo che avrebbe incontrato i due che non hanno esitato a colpirla. Per un testimone, uno dei due aggressori portava una sciarpa, mentre l’altro era a viso scoperto. È probabile che sia stato quest’ultimo a colpire la 73 enne per eliminare un testimone. (Metro)

Fatti&Storie