Meteo
 


Fatti&Storie

Sulla Asl Roma A rivendico tutte le nomine

«Quelle che il sindacato Fedir Sanità chiama nomine illecite le rivendico tutte». Il professor Camillo Riccioni è il direttore generale della Asl Roma A. Ieri Metro ha riportato la denuncia depositata in Procura del sindacato dei dirigenti in campo medico su cinque dirigenti nominati senza seguire le procedure previste dalla legge.
Il direttore generale Riccioni ribatte: «Vedremo in tribunale. Io ho messo le persone giuste al posto giusto. Prima di essere direttore generale di questa Asl ne sono stato commissario straordinario. Aveva un buco di 30 milioni, oggi è in pareggio».
Il professor Riccioni nel suo staff ha inserito anche il cognato, avvocato, come consulente occasionale a titolo gratuito. Una posizione protratta nel tempo, e con ruoli di rilievo per il sindacato. «È un avvocato stimato e preparato,e una persona fidata, in un ambiente che come emerge da queste accuse, mi è ostile» sostiene Riccioni.
(Paolo Chiriatti)

Fatti&Storie
Bonus partite Iva