Meteo
 


Spettacoli

MilanOltre con Astolfi le Relazioni Pericolose

Danza. Un workshop condotto da Simona Bucci aprirà oggi, dalle 18 alle 21, a Non Solo Danza di Bollate la XXVI edizione di “MilanOltre”. Ma l’attesa è già tutta per domani quando, alle 20, alla Sala Shakespeare dell’Elfo Puccini arriverà “Relazioni [Pericolose]”, il balletto su una coreografia di Mauro Astolfi, con la sua prestigiosa Compagnia fondata nel ’94, lo Spellbound Contemporary Ballet. Impegnato come coreografo e didatta a livello trasversale, Astolfi ha costruito, intrecciando le più diverse forme espressive del movimento contemporaneo, un suo stile originale e in costante rinnovamento con questa Compagnia richiestissima sulla scena internazionale che sa unire all’eccellenza tecnica dei suoi componenti un valore interpretativo davvero unico sulla scena internazionale fatto di grande energia, forza e virtuosismo. Sul palco, ispirandosi al celebre capolavoro settecentesco di Choderlos De Laclos, i nove danzatori vivranno relazioni impossibili, raccontando le difficoltà dei rapporti amorosi tra tortuosi duetti, trii e quartetti sulla musica originale elettronica composta da Notfromearth.
Ad essere indagato sarà così il rapporto uomo-donna tutto giocato qui, come nell’omonimo romanzo francese, sull’onda di lettere e di messaggi sconvolgenti che arrivano sempre nelle mani sbagliate. Nel corso di questi quasi novanta minuti di danza, tanto dura lo spettacolo, si assisterà ad un pirotecnico susseguirsi di ardue e atletiche evoluzioni in uno spazio scenico occupato da divani, tavoli e poltrone con i danzatori spessoavvinghiati l'uno con l'altro o impegnati in assoli di grande fisicità (Info: 02 00660652).
(Antonio Garbisa)

Spettacoli