Meteo
 


Spettacoli

Il Cedar Lake mostra il meglio

Danza. Diventata in breve tempo la miglior compagnia di danza contemporanea americana, la newyorkese Cedar Lake Contemporary Ballet sbarcherà, stasera e il 20 settembre, alle Fonderie Limone di Moncalieri come secondo appuntamento di “Miti di Torinodanza Festival 2012”. In scena tutta l’esplosiva miscela di questo gruppo di 16 danzatori che mixa l’atletico talento con le creazioni dei coreografi oggi più ricercati a livello internazionale. Il loro biglietto da visita per il pubblico sarà stasera “Orbo Novo” che vedrà il ritorno in città del belga-marocchino Sidi Larbi Cherkaoui, coreografo capace di imprimere una dimensione poetica alla forza dirompente del movimento.
Mentre il 20 settembre si assisterà ad un trittico aperto da “Violet Kid” del coreografo di origine israeliana Hofesh Shechter, un montaggio cinematografico dal ritmo sfrenato, sottolineato dalla partitura sonora costituita da un robusto impianto rock che compone lui stesso. Seguirà “Tuplet”, dello svedese Alexander Ekman per il Cedar Lake Contemporary Ballet, un energico tour de force veloce e ritmico per 6 danzatori che utilizzeranno sul palco il proprio corpo come uno strumento a percussione. A chiudere “Grace Engine” che Crystal Pite ha creato utilizzando una struttura cinematografica, alternando momenti di forte tensione drammatica a pause di rilassamento emotivo, un impianto visivo e coreografico di grande originalità (Info: 0115169555).
(Antonio Garbisa)

Spettacoli