Spettacoli

Ecco Zola Jesus regina del dark

Milano. È un personaggio un po' inquietante, che piace ai cultori delle atmosfere cupe. Torna al Magnolia la carismatica Zola Jesus, nuova regina dark (ore 22, euro 10), che si muove tra gothic rock, electro-pop, industrial e musica classica, con uno stile oscuro e potente che rimanda al passato di Siouxsie And The Banshees, ma anche al presente di Fever Ray e Florence And The Machine. Il Carroponte risponde col compositore francese Yann Tiersen (ore 21.30, euro 15), famoso in tutto il mondo per la colonna sonora di “Il favoloso mondo di Amélie”.
A Villa Simonetta, per “Barabitt”, ritroveremo (ore 21, euro 18) un vero artista di culto: Will Oldham, meglio conosciuto come Bonnie Prince Billy, uno dei migliori cantautori dell’attuale scena Usa. Gratis, invece, la due giorni di Blues in Idro alle Tribune dell'Idroscalo (ore 21): oggi con Ian Siegal & Mike Sponza Band e Tea Spoon Quartet; domani con Treves Blues Band, Paolo Bonfanti e Guitar Ray & The Gamblers.
Al Parco Teramo, largo al reggae di Babaman (ore 22, euro 5), mentre al Latinoamericando si ballerà con la bachata di Luiggy Luiggy (ore 21.30, euro 12). Per i live fuori porta, ecco Battiato allo stadio Brianteo di Monza (ore 21, euro 28.75), mentre a Cenate Sotto, da oggi a domenica, si svolgerà il festival “Music For Emergency” con Marta Sui Tubi, Modena City Ramblers e altri (ingresso libero).
(Diego Perugini)

Spettacoli