Fatti&Storie

Novanta milioni ai cassintegrati sardi

«Lo Stato verserà subito alla Regione 90 milioni di euro, che ci consentiranno di affrontare la situazione di emergenza. Il ministro Fornero, comunque, ha garantito che ci sono i fondi per la copertura degli ammortizzatori sociali per tutto il 2012». 
 Lo hanno annunciato il presidente Cappellacci e l’assessore del Lavoro, Antonello Liori, al termine dell'incontro delle Regioni con il ministro Fornero. «È una decisione che consente di dare risposte ai lavoratori e alle loro famiglie - ha dichiarato il presidente della Regione - e a quei territori che più  di altri hanno patito le conseguenze della crisi economica.
 La Regione continuerà a fare la sua parte per accelerare i tempi e dare seguito agli impegni assunti con i cassintegrati. Ho ribadito al Ministro che la Sardegna è una delle regioni più esposte e che necessita di un’attenzione particolare - ha aggiunto Liori - Perciò, abbiamo ottenuto un altro incontro, tra circa dieci giorni, per fare il punto sulla situazione isolana. Inoltre, come già annunciato, l’Assessorato proseguirà l’esame delle istanze per consentire all’Inps di provvedere al pagamento». 
(Sara Panarelli)

Fatti&Storie