Fatti&Storie

Fb non solo mi piace In arrivo gli annunci di lavoro

Facebook, non solo amici, foto delle vacanze e “mi piace”. Non più, almeno. Secondo quanto riporta il Wall Street Journal, infatti, Mark Zuckerberg avrebbe intenzione di aprire le porte del suo social network alla ricerca di lavoro. E a Palo Alto non perdono tempo, si sa: la nuova bacheca, secondo l’autorevole quotidiano americano, potrebbe vedere la luce già ai primi di agosto. Le offerte di lavoro arriveranno da applicazioni che già collegano su Facebook persone interessate a condividere curricula o a costruire contatti (BranchOut, Jobvite e Woek4Labs): in altre parole, la bacheca aggregherà i “post” di aziende che cercano lavoratori rendendoli disponibili per chi sta cercando un impiego.
Sarà scontro?Per molti analisti all’orizzonte si profila uno scontro epocale in quanto Facebook, facendo un ingresso in grande stile nel settore del reclutamento professionale, entrerà di fatto in rotta di collisione  con siti specializzati nella ricerca di profili professionali, come per esempio il gigante Linkedin (che però, proprio la settimana scorsa ha tagliato il traguardo dei 160 milioni di utenti). Non è chiaro se Facebook cercherà di monetizzare da subito la “collaborazione” con i siti che porteranno le loro richieste sul social network. Anzi, su questo c’è un silenzio assordante: «non commentiamo rumors e speculazioni», ha detto un portavoce dell’azienda.
(metro)

Fatti&Storie