Fatti&Storie

Scudo antispread Pressing di Monti

Brixelles. Grande pressing del nostro premier Mario Monti (nella foto) ieri al vertice dell’Eurogruppo a Bruxelles, per concretizzare le decisioni del summit di fine giugno sul fondo salvastati, affinché possa essere utilizzato sia per ricapitalizzare le banche che per acquistare bond dei Paesi sotto speculazione. Ma nonostante le aspettative, l’esito della riunione è solo interlocutorio: la decisione sul salvataggio delle banche spagnole è rinviata al 20 luglio, quella su nuovi aiuti alla Grecia a dopo l’estate. Mentre per definire lo scudo antispread, servirà ancora un nuovo summit entro luglio.
 
(Metro)

Fatti&Storie