Spettacoli

Macdonald racconta il mito di Marley

Roma. Per la prima volta la famiglia di Bob Marley ha autorizzato l’utilizzo dei propri archivi privati. E da quei materiali nasce “Marley”, il film di Kevin Macdonald che ha lavorato assieme alla famiglia Marley, a Chris Blackwell e a Steve Bing.  «Questo film è importante - spiega Ziggy Marley -  perché credo sia la prima volta che viene data alla gente la possibilità di sentirsi emotivamente vicina a lui come uomo, non come leggenda del reggae o come figura mitica, ma attraverso la sua vita di uomo». «Sono partito - spiega Macdonald - da una domanda: perché  dopo 30 anni riesce ancora a parlare a gente di tutto il mondo? E su questo ho lavorato». La pellicola esce martedì 26 nelle sale cinematografiche italiane.
(Metro)

Spettacoli