Meteo
 


Fatti&Storie

Palpata e picchiata 21 enne 88 enne scippata a botte

Altre due donne picchiate e rapinate in strada, una 21 enne aggredita sessualmente e pestata per qualche collanina e una 88 enne presa e sbattuta a terra domenica per un bracciale d’oro.
Ieri alle 8 l’aggressione alla studentessa 21 enne, avvicinata in bici da un nordafricano   in via Salasco,  zona Porta Romana.  L'uomo ha affiancato la vittima mentre passeggiava, le ha sollevato la gonna e l'ha palpeggiata pesantemente. La ragazza ha urlato e ha tentato di fuggire ma l'uomo, sceso dalla bici, l'ha spinta a terra e l’ha presa a calci e pugni strappandole anche delle collane che portava al collo prima di fuggire in bici.
La studentessa è stata trasferita al pronto soccorso dell'ospedale Fatebenefratelli dove è stata medicata per graffi e contusioni guaribili con una prognosi di cinque giorni.
Picchiata a terra
L’aggressione all’anziana invece è avvenuta domenica sera poco prima delle 20 in via Termopili, zona Loreto.
Due testimoni avrebbero assistito alla scena: un ragazzo ha affiancato l’anziana che camminava sul marciapiede, l’ha colpita diverse volte fino a farla cadere a terra dove l’ha ulteriormente strattonata per sfilarle un bracciale d’oro che aveva addosso. La signora è stata soccorsa dal 118 mentre il malvivente, come nel caso della giovane, è riuscito a fuggire.  
 
 
Difende il figlio e la ex moglie, sfregiato 42 enne
Un papà 42 enne intervenuto domenica a Cornaredo in via Roma per difendere il figlio è stato sfregiato con due coltellate al volto da un 20 enne, poi arrestato. È stato medicato al San Carlo, ha 15 giorni di prognosi
Il ventenne apprendista aveva insultato la madre del 18 enne, ex moglie del ferito. In pochi minuti dalle parole i due sono passati ai fatti e ne è nata una violenta rissa.
Saputo della lite, il 42 enne ha raggiunto in auto via Roma e ha affrontato “a parole” il 20 enne che ha però estratto un coltello a serramanico colpendolo al viso.
(Metro)

Fatti&Storie