Meteo
 


Fatti&Storie

Misteriosa morte a Livorno donna uccisa in un palazzo

Livorno. Suona disperatamente i campanelli di un condominio, e chiede ripetutamente aiuto, urlando che qualcuno la stava inseguendo per ucciderla. Dopo poche ore viene trovata morta.
È accaduto a Livorno dove, da quanto si apprende, una donna di 40 anni, Silvia Mannini, è stata trovata priva di vita al quarto piano dello stesso stabile nel quale aveva chiesto aiuto ai condomini. Nella sua borsa c'erano tre siringhe, di cui una usata. La 40enne era conosciuta come tossicodipendente, ed era in cura.Sul posto è intervenuta la polizia, il Pm di turno e il medico legale.Sul corpo della donna non risulterebbero essere presenti segni di violenza. Sul caso indaga la polizia. La donna viveva in un'altra zona della città labronica.
(Agi)

Fatti&Storie
Bonus partite Iva