Meteo
 


Fatti&Storie

Let s Travel Together parti gratis con gli amici

L’Unep, United Nations Environment Programme (il Programma ambientale dell’Onu) ha lanciato in concomitanza con il summit di Rio la campagna di sensibilizzazione Let’s Travel Together  insieme alle più importanti compagnie di trasporto pubblico europee che mettono a disposizione centinaia di km in treno o sui mezzi pubblici in premio per chi coinvolgerà più amici via Facebook a partecipare alla campagna (entro il 19 luglio) a sostegno dei trasporti meno inquinanti.
Partecipare è gratuito e facile: si può anche senza un account Facebook, ma serve una mail. Sul sito si sceglie un animale come compagno di viaggio che insieme al proprio avatar di Facebook salirà a bordo di un maxi mezzo di trasporto verde virtuale aiutando a propagandare l’uso dei mezzi di trasporto e di movimento più sostenibili, come il treno, i bus e i tram, le metropolitane o il carpooling.  
Anche condividere l’auto, ad esempio attraverso il sito carpooling.it che sostiene l’iniziativa, riduce gli impatti ambientali e costi economici, rafforzando anche i rapporti di comunità e fra comunità. Fra il 2008 e il 2011 gli europei che hanno dato o chiesto un passaggio con il carpooling hanno risparmiato oltre 630.000 tonnellate di emissioni di carbonio, 324 milioni di litri di carburanti, e 750 milioni di euro grazie ai viaggi con più di una persona a bordo dell’auto. Nel 2009 le ferrovie europee hanno prodotto solo 1,8% delle emissioni totali di CO2 del settore dei trasporti, corrispondenti allo 0,6% del totale delle emissioni di CO2 nell'UE a 27 paesi.
Per l’Italia partecipano a Let’s Travel Together Atm, e Trenord che ha messo in palio  100 biglietti, «Pass Valcamonica» che permetteranno ai vincitori di viaggiare gratis, per due giorni, sulla linea ferroviaria Brescia-Iseo-Edolo e di usufruire di speciali sconti presso terme, musei, alberghi e ristoranti.
(Simona Mantovanini)
 

Fatti&Storie