Meteo
 


Fatti&Storie

La maturit corre in rete Trucchi e fobie pre esame

scuola Gli esami di maturit agrave incombono e la paura in molti studenti sta prendendo il sopravvento E quale modo migliore per esorcizzarla che buttarsi nell rsquo immateriale della Rete Chi a cercare le ultime info per approfondire la tesina chi alla disperata rincorsa di un testo da copiare e spacciare come proprio occhio che nbsp vi ldquo sgamano rdquo leggete affianco chi a cercare di smorzare la tensione Una frenesia che monopolizza il traffico internet I pi ugrave tecnologici conoscono i trucchi che facilitano ricerche e ripassi Google per questo egrave una miniera nbsp per esempio con nbsp la funzione ldquo definizioni al volo rdquo se si digita ldquo define metonimia rdquo apparir agrave la spiegazione della figura retorica Altra arma egrave il ldquo ripassone in videoconferenza rdquo attraverso i ldquo video ritrovi rdquo di Google Plus Per quelli invece che in rete cercano materiale gi agrave ldquo pronto rdquo gli indirizzi privilegiati sono studenti it o tesionline it Per questi il suggerimento egrave accertatevi che nessun altro in commissione abbia scelto il vostro argomento Nella categoria ldquo svago rdquo rientrano i 220mila viewers che in 48 ore hanno visto il filmato ldquo Esami di stato 2012 rdquo by Nirkiop foto nbsp su YouTube Una vera e propria tradizione ormai visto che Nirkop al secolo Nicola Conversano 23 anni da quattro in vista della maturit agrave posta un filmato sull rsquo esame Sketch girati in casa che l rsquo hanno trasformato in una star tanto che YouTube l rsquo ha voluto come partner laquo Ormai io e i miei amici siamo ldquo i guru rdquo della maturit agrave raquo racconta laquo il nostro successo si spiega col fatto che siamo tutti giovanissimi e sappiamo cosa significa ldquo cagarsi rdquo sotto per l rsquo esame Il primo video ldquo 2010 Esame di stato rdquo l rsquo abbiamo girato per esorcizzare la paura Chi non ha sognato di poter dire al commissario ldquo Ma lei prof dopo 5 anni cosa cazzo vuole ancora da me rdquo In 4 ore aveva 90mila visite arrivate a 300mila il giorno dopo Da allora tutti ci aspettano a giugno hellip raquo Andrea Sparaciari nbsp nbsp PARLA IL PRESIDE OK I TRUCCHETTI MA NON nbsp LE COPIATURE Dottor Roberto Pellegatta foto presidente dell rsquo Associazione Di S A L Dirigenti Scuole Autonome e Libere lei come preside come vede il ricorso dei ragazzi a internet e alle malizie della rete per prepararsi alla maturit agrave Il problema non egrave che i ragazzi cerchino informazioni in rete con o senza ldquo malizie rdquo Ma nel fatto che le prendano nbsp acriticicamente che le copino e basta Anzi le ben vengano le ldquo malizie rdquo significherebbe saper di cosa si sta parlando Ma sa quante volte mi capita da presidente di commissione di ritrovarmi tesine copiate pari pari A volte succde che nelal bibliografia finale riportino la dicitura ldquo da studenti it rdquo Quindi non egrave questione di come trovare le informazioni ma di come le usano La scuola non insegna a trovarle capirle filtrarle e sintetizzarle Lasciamo soli i ragazzi E calcoli che su 35 punti una buona tesina fatta ed esposta nbsp bene pu ograve valerne 10 An Spa

Fatti&Storie