Meteo
 


Fatti&Storie

Ciclista muore schiacciato dal tram 9

Ha  tentato di sorpassare con la sua bicicletta il tram sulla sinistra. Ma non ce l’ha fatta. Secondo le prime ricostruzioni, infatti, durante la manovra una ruota sarebbe  finita in un binario facendolo scivolare e finire sotto la vettura. Così è morto ieri pomeriggio verso le 17,10 un ciclista 65 enne. L’incidente è avvenuto in viale Bligny all’altezza del numero 64 e ha coinvolto un tram della linea 9.
Secondo Atm, l’autista, che non avrebbe avuto alcuna responsabilità nell’incidente, è in stato di choc.
Sul posto sono immediatamente  intervenuti gli operatori del 118 che ne hanno constatato il decesso e i vigili del fuoco, cui è toccato l’ingrato compito di estrarre il cadavere incastrato sotto le ruote.
Naturali le ripercussioni sul traffico: l’azienda di trasporto ha attivato da subito  un servizio di bus sostitutivi per permettere alle autorità giudiziarie di procedere alle indagini del caso.
(foto di repertorio)
(Metro)

Fatti&Storie
Bonus partite Iva