Meteo
 


Fatti&Storie

Il Poetto da luned chiude per amianto

Il Poetto off limits per amianto. Un mese di lavori per capire se davvero l’eternit si nasconde sotto l’asciugamano. Il sindaco Zedda annuncia i lavori che partiranno lunedì prossimo: tre lotti da dieci giorni ciascuno, dalla quarta fermata sino ai confini di Quartu, passando per l’ospedale Marino. Spiaggia vietata ai bagnanti, che dovranno emigrare nelle zone rimaste libere al Poetto. Ma soprattutto sarà un dramma per gli operatori dei baretti del Poetto che avevano appena riaperto dopo un inverno di chiusura. Zedda ha annunciato l’ordinanza e i lavori che scatteranno lunedì prossimo alle 22 e costeranno circa 300mila euro. “Non abbiamo ancora la certezza che ci sia inquinamento reale e per questo dobbiamo fare le indagini- ha detto Zedda- cercheremo di aiutare in tutti i modi i gestori dei chioschi. Ogni due giorni grazie ai dati dell’Arpas diffonderemo i dati certi del monitoraggio”. Di sicuro sarà emergenza totale al Poetto, dove si prevedono disagi anche per il traffico. Con la spiaggia sbarrata per il rischio amianto e decine di attività commerciali in ginocchio. Nel cuore dell’estate.    jacopo norfo

Fatti&Storie