Sport

Fiorentina si volta pagina Inizia l era Montella

L’aeroplanino è atterrato (dopo un volo più agitato del previsto) a Firenze. E ieri la società ha presentato il nuovo allenatore, che ha firmato un contratto biennale con una opzione sull’anno successivo. «Ho tanta voglia di iniziare-  ha detto Montella visibilmente emozionato  durante la presentazione - questa è una grande opportunità per me e l’obiettivo è riportare la Fiorentina nei posti che più le competono».
Vacanze accorciateIl nuovo mister scalpita, e lo ha dimostrato subito alla piazza: anticipato di 10 giorni, al 6 luglio, il rientro di tutta la squadra: Montella infatti inizierà a far “sudare” i viola ai campini dieci giorni prima di partire per il ritiro, che si terrà dal 16 luglio al 9 di agosto a Moena. Novità rispetto al passato: l’aeroplanino non ha escluso la possibilità di allenamenti a porte aperte per far sentire ai giocatori la vicinanza dei i tifosi. Il sindaco Renzi ha mandato un sms al neo tecnico della Fiorentina dandogli il benvenuto a nome suo e dell’intera città.Il primo dubbioJovetic o non Jovetic? La nuova Fiorentina del tris d’assi Pradè-Macia-Montella prende forma, ed ora dovrà vedersela con il mercato.
Jo JoA parlare di lui ieri è stato il ds Pradè: «Jovetic? Non ho ricevuto alcuna offerta ufficiale per lui, noi comunque, vogliamo tenerlo fermamente».VargasAndrà via. La soluzione dovrebbe arrivare dalla Germania (Shalke 04).PortiereCon Boruc in partenza, i viola cercheranno Viviano.(Metro)

Sport