Fatti&Storie

Pellegrini ottimo test per i trasporti di Expo

Ing. Amerigo Del Buono, dir. Servizi di Superficie Atm, lei è stato il “cervello” della mobilità durante la visita papale. Soddisfatto?
Ha funzionato tutto come doveva. Tre mesi di lavoro ben spesi.
 Il presidente di Atm Rota ha parlato di “test organizzativo” in vista di Expo...
Direi più che un buon allenamento, abbiamo gestito i flussi dei pellegrini, dato alternative ai passeggeri e tenuto sotto controllo i movimenti. Un know-how destinato a restare in vista di Expo.
Col Papa ha funzionato tutto, ma un conto è un evento di tre giorni, un altro è muovere i milioni di visitatori di Expo per quasi un anno...
L’organizzazione c’è, ma servono, soprattutto per il metrò, i treni nuovi, altrimenti sarà tutto inutile. an.spa.

Fatti&Storie