Meteo
 


Spettacoli

Dai Pooh fino al Gabibbo Tutti sul palco per Haiti

Milano. La distruzione che porta con sè un terremoto ha conseguenze che si allungano molto nel tempo. Per questo la solidarietà alle popolazioni colpite non deve mai fermarsi all’immediato. E per non dimenticare ci pensa oggi l’arte come nel caso  del grande show di solidarietà internazionale, “Friends for Haiti”, organizzato stasera, alle 21, al Teatro degli Arcimboldi dalla Onlus Anpil che destinerà i proventi della serata per ricostruire e sostenere la Scuola di Musica Sainte Trinité di Port au Prince distrutta dal terremoto nel 2010. Ospiti d’onore saranno i Pooh pronti ad esibirsi in un concerto che avrà in scaletta i loro maggiori successi.
Accanto a loro si alterneranno sul palcoscenico, presentati da Daniele Battaglia, altri giovani artisti come Chiara Canzian, Daniele Magro, Tao, il performer Manuel Frattini, Baz e Alex de Santis. Ma a “disturbare” la serata arriveranno anche gli amici di “Striscia la Notizia” capeggiati da Valerio Staffelli e dal Gabibbo che verranno premiati da Anpil per aver sostenuto da diversi anni i progetti dell'associazione a favore dei bambini di Haiti. Ad arricchire il tutto, interfacciandosi con i diversi artisti, salirà sul palco degli Arcimboldi anche il Coro dei Ragazzi dell’Istituto Gonzaga, diretto dal maestro Roberto Conte, che si esibirà accompagnando la cantante Laura Susan (Info: 02 6701633).
(Antonio Garbisa)

Spettacoli