Meteo
 


Spettacoli

Una striscia di terra feconda al Parco della Musica

Roma – Nomi di punta del jazz italiano e francese nella XV edizione di “Una striscia di terra feconda” in programma dall'1 al 5 giugno al Parco della Musica. Lo storico festival franco-italiano di jazz e musiche improvvisate ospiterà anche quest'anno i concerti di alcuni fra i più originali e innovativi protagonisti del jazz europeo. Diretto da Paolo Damiani e Armand Meignan il festival promuove fin dalle origini scambi e incontri inediti tra musicisti italiani e francesi. L'edizione 2012 si articolerà in cinque serate di produzioni originali che vedranno insieme musicisti come Riccardo Del Fra, Alessandro Paternesi, Baptiste Trotignon, Danilo Rea. Stefano Benni in scenaSul palco anche Rita Marcotulli, Chiara Caselli, Louis Sclavis, Magik Malik, Roberto Gatto e Stefano Benni, in scena con uno spettacolo ispirato a Raymond Queneau. Fra gli ospiti anche il trio di fiati Journal Intime, una delle rivelazioni del jazz d'oltralpe alla loro prima apparizione italiana, e il fisarmonicista Daniel Mille.
(Stefano Milioni)

Spettacoli