Meteo
 


Fatti&Storie

La Finanza salva la vita grazie ai corsi del 118

 A Sassari, Olbia, Alghero e Porto Torres anche la Guardia di finanza puo' salvare la vita in caso di arresto cardiaco. Sono 41 le fiamme gialle che hanno completato il corso base del servizio 118 e ricevuto l'abilitazione all'uso dei defibrillatori. L'iniziativa si e' conclusa con la consegna degli attestati. Il progetto potra' concretizzarsi grazie a quattro defibrillatori semiautomatici donati dalla Fondazione Banco di Sardegna. In precedenza era toccato alla polizia municipale di Sassari e Olbia seguire i corsi di pronto intervento e sono previsti analoghe campagne formative per la polizia di stato e i carabinieri. Come ha spiegato Delogu, una persona ogni mille viene colpita da attacco cardiaco e 57mila persone all'anno in Italia muoiono in conseguenza di infarto.
L'intervento immediato e' l'unico metodo salvavita: trascorsi dieci minuti i danni cerebrali sono irreversibili e aumentano ogni minuto che passa dal 7 al 12%. La Provincia di Sassari ha attuato il progetto "Cuore nello sport" per la dotazione di un defibrillatore in ogni struttura sportiva del Sassarese. 
(Sara Panarelli)

Fatti&Storie