Meteo
 


Spettacoli

Il Bollani Danish chiude Torino Jazz

Torino. Ultimi due giorni al “Torino Jazz Festival”. Domani sarà il momento clou con una grande festa jazz in piazza Castello, dalle 17 in poi (ingresso libero). Si tratterà di una kermesse di oltre sei ore a cui parteciperanno CFM Quartet, Chorus, Lino Patruno Jazz Show, Greg and the Swingin’ Storm, Chiara Civello featuring Fabrizio Bosso, Trio Rosenberg & Friends, Peppe Servillo in “Memorie di Adriano”. Chiusura in bellezza col Stefano Bollani Danish Trio, dove l'estroso ed eclettico pianista italiano sarà accompagnato da Jesper Bodilsen al contrabbasso e Morten Lund alla batteria. Nell'attesa del gran finale, ci sarà ottima musica anche oggi: alle 18 in piazza Valdo Fusi con “Hamp The Champ”, tributo a Lionel Hampton da parte di un gruppo di musicisti doc; alle 21 in piazza Castello con Carla Bley Turin Project Big Band con Steve Swallow e Andy Sheppard. Se preferite il rock e dintorni, ecco stasera allo Spazio 211 l'alt-folk d’autore con inserti di psichedelia degli americani My Best Fiend (euro 21.30, euro 8), mentre domani Il Pan del Diavolo proporrà le vibranti novità di “Piombo, polvere e carbone” (ore 21.30, euro 10). L'Hiroshima propone invece, sempre per domani il concertone “Wanted primo maggio” con, fra gli ospiti sul palco,  Mao, Dramalove e Principe. L'appuntamento è fissato a partire dalle 18. L'ingresso è libero e gratuito.
(Diego Perugini)

Spettacoli