Meteo
 


Fatti&Storie

Come soluzione anti crisi cresce lo scambio di casa

Immobiliare – Cambiare casa immediatamente, senza sborsare un euro e senza attendere che la vecchia abitazione sia venduta. Si chiama progetto “Scambio casa” e lo sta sperimentando la Erif Real Estate, azienda di costruzioni che opera nel Nord Ovest, come strumento di compravendita immobiliare innovativo in tempo di crisi. «Questa iniziativa nasce dal momento economico contingente - spiega Luigi Barbato, presidente di Erif Real Estate - caratterizzato dalla difficoltà ad accedere al credito per le famiglie, sommata ai tempi lunghi necessari per vendere la vecchia casa».Ma come funziona lo scambio? «Prima di tutto provvediamo a fare una perizia all’abitazione che si desidera scambiare - prosegue Barbato - la nostra perizia, che viene effettuata da società specializzate, viene confrontata con quella del titolare dell’immobile. Da qui si parte per dare un valore all’abitazione che soddisfi le esigenze di entrambi. Dopodiché, il cliente sceglie la casa che vuole dal nostro portafogli immobili. E, in questa casa, ci entra subito, senza dover attendere che la sua vecchia casa sia venduta. Può accendere un mutuo solo per l’eventuale differenza».
(Metro)

Fatti&Storie