Fatti&Storie

Pendolari da marted abbonamenti sulla tessera sanitaria regionale

Da martedì i 16.700 abbonati Trenord che hanno ricevuto in prova la nuova Crs,  Carta servizi regionali    (13mila con Itinero , gli altri con carta   annuale) potranno viaggiare con gli   abbonamenti prescelti passando la Crs sui tornelli Trenord. Da luglio anche tutti gli altri potranno richiedere la nuova Crs per caricarci abbonamenti di treno e bus (Sitam), e avrà comunque anche funzioni di codice fiscale , tessera sanitaria e  di riconoscimento per sconti e servizi. Le Crs si possono  ricaricare in tutti i point Trenord, presso gli sportelli Banca Intesa e per alcune linee,   ad esempio  quella per Malpensa e molte S,    già abilitate oggi, anche  online. Da gennaio 2013 sui bus extraurbani  sarà come oggi su quelli Atm, con l’abbonamento sulla Crs  letto “a distanza”. L’obiettivo è (entro il 2015) poter viaggiare su tutta la rete urbana, metropolitana, provinciale e regionale  con un’unico sistema. Il punto critico è la tariffazione: Regione   e Provincia dicono che “si sta lavorando” a «una sola tariffa per l’area metropolitana e un’altra per il resto della provincia». (Simona Mantovanini)

Fatti&Storie