Meteo
 


Fatti&Storie

Parto da record in Messico La neo mamma aspetta 9 gemelli

C’è molta trepidazione a Cahuila, piccolo stato del Messico al confine con il Texas. Il prossimo 20 maggio, se tutto andrà bene, sarà festa grande a casa di Karla Vanessa Perez. Quel giorno questa donna darà alla luce nove bambini, sei femmine e tre maschi. La gravidanza multipla di Karla Vanessa, appena ricoverata in un ospedale di Saltillo, capitale dello Stato, è dovuta probabilmente a un trattamento di fertilità a cui si era sottoposta.
«Per adesso - ha dichiarato la donna, comprensibilmente preoccupata - non riesco a pensare ai nomi dei bambini. Spero solamente che tutto vada per il verso giusto». E se le cose fileranno lisce, il parto di Karla Vanessa sarà da Guinness dei primati. Infatti il record è il parto di nove figli di una donna australiana nel 1971, ma i piccoli morirono pochi giorni dopo essere stati messi alla luce. L’unico precedente di gravidanza plurigemellare con figli sopravvissuti è quello di una donna americana, nel 1997.
(Metro)

Fatti&Storie