Sport

Nba Utah Jazz ai playoff Super Belinelli per New Orleans

Gli Utah Jazz sono l’ultima squadra qualificata ai playoff, i Chicago Bulls conquistano la EasternConference senza giocare. La regular season Nba è agli sgoccioli e il mosaico è quasi completo. Nella Western Conference, con i San Antonio Spurs (48-16) già sicuri del primato, gli Utah Jazz (35-30) battono I Phoenix Suns (33-32) per 100-88 in una sorta di spareggio e si prendono l’ultimo posto utile per i playoff a Ovest. Utah, destinata asfidare proprio gli Spurs, centra l’obiettivo grazie a Paul Millsap (26 punti e 15 rimbalzi) e a Al Jefferson (18 e 16). Nella Eastern Conference, invece, i Miami Heat (46-19) fanno riposare le stelle e perdono per 78-66 sul parquet dei Boston Celtics (38-27). La corazzata della Florida non schiera LeBron James, Dwyane Wade e Chris Bosh: la sconfitta della squadra allenata da Erik Spoelstra consente ai Chicago Bulls (48-16) di ipotecare la prima testa di serie nei playoff. Tra le gare ininfluenti, spicca la vittoria che i New Orleans Hornets (21-44) ottengono sul campo dei Golden State Warriors (23-42) per 83-81. Il successo porta la firma di Marco Belinelli, che sigla 23 punti (9/14 al tiro, 2/2 da 3) e realizza il canestro decisivo a 0“7 dalla sirena.
Metta World Peace è stato sospeso dalla Nba per 7 partite. Il giocatore dei Los Angeles Lakers è stato sanzionato per la terribile gomitata rifilata domenica a James Harden nel match che i gialloviola hanno vinto contro gli Oklahoma City Thunder. World Peace, che perderà circa 348.000 dollari di ingaggio, salterà l’ultima gara di regular season contro i Sacramento Kings e tornerà a disposizione solo nell’eventuale sesta partita dei playoff. Se i Lakers verranno eliminati dalla post-season prima del ritorno in campo di World Peace, la rimanente porzione di squalifica verrà scontata nel prossimo campionato.
 I risultati delle partite: Atlanta Hawks - Los Angeles Clippers 109-102; Oklahoma City - Sacramento Kings 118-110; Boston Celtics - Miami Heat 78-66; Utah Jazz-Phoenix Suns 100-88; Golden State Warriors - New Orleans Hornets 81-83.
 (Metro)
 
 

Sport