Sport

Il Bayern elimina CR7 E in finale con il Chelsea

Chelsea e Bayern Monaco  giocheranno la finale  di Champions League 2012 all'Allianz Arena di Monaco di Baviera. É finito ai rigori il match al Santiago Bernabeu tra i Blancos di Mourinho e i panzer di Heynckes. E pensare che al  sesto minuto il Real è già in vantaggio: rigore realizzato da Ronaldo per un mani di Alaba.  Mourinho gongola come  un topo nel formaggio. Passano 8 minuti e ancora Ronaldo porta il Real sul 2-0.  Colpo da playstation di Ozil ma i tedeschi si dimenticano il portoghese. Mourinho si gonfia come un pavone. Sembra fatta. Ma i panzer non si spaventano e cominciano a macinare calcio. Gli spagnoli sembrano stupiti da tanta determinazione. Sull’ennesima incursione tedesca Pepe stende Gomez in area: rigore che Robben non sbaglia. Stesso risultato dell’Allianz Arena, tutto da rifare. Nella ripresa  è il Bayern a condurre il gioco ma senza riuscire a concretizzare. Si va ai supplementari. Ribery, forse il migliore in campo, non ce la fa più e chiede il cambio, al suo posto entra Muller. Ritmi blandi con i Blancos che provano a sorprendere i tedeschi con qualche accelerazione. Kakà in campo al posto di Di Maria è più fresco e si prende sulle spalle il Real. La situazione non cambia e via alla roulette dei rigori che dice Bayern .(C.Cr.)

Sport