Fatti&Storie

La crisi colpisce i manager liguri Dalla Regione un fondo per ricollocarli

Centomila euro per ricollocare sul mercato del lavoro i dirigenti liguri disoccupati. Sono i finanziamenti messi a disposizione dalla Regione Liguria nell’ambito dell’accordo siglato ieri mattina tra l’assessore regionale alla formazione e al bilancio Pippo Rossetti e Fondirigenti, il fondo di emanazione di Confindustria e Federmanager per la formazione dei dirigenti che si prefigge di promuovere iniziative per la ricollocazione di queste persone.
«Entro due mesi da questo accordo - spiega l’assessore alla Formazione e al bilancio Pippo Rossetti - prenderà il via il bando messo a punto dalla Regione e dagli organismi formativi a cui potranno rispondere i lavoratori fuoriusciti dalle imprese aderenti al fondo».«Di fronte a una crisi che ha colpito a tutti i livelli - continua Rossetti - l’accordo di oggi vuole rispondere alle esigenze del settore dirigenziale che in tutta Italia ha subito pesanti colpi e anche in Liguria dove ammontano a circa 100 i dirigenti che dal gennaio 2010 hanno perso lavoro». Numeri chiaramente limitati rispetto ad altre categorie di lavoratori, ma pur sempre consistenti e reali che riguardano persone con grosse difficoltà a rientrare nel mercato del lavoro.
(Agi)

Fatti&Storie