Sport

Inter 0 0 a Firenze Julio Cesar para un rigore

L'Inter deve dire grazie a Julio Cesar, se esce imbattuta dal Franchi contro la Fiorentina (0-0) e conquista un punto che in realtà le serve a poco. Il portiere nerazzurro, al 23° del secondo tempo, atterra in area Lazzari lanciato a rete. Rigore, ma il n° 1 dell'Inter devia il tiro di Ljajic.«È una stagione difficile per noi - ha detto poi Julio Cesar - stiamo provando in tutti i modi a  raggiungere il terzo posto. Contro la Fiorentina era complicato trovare spazi». L'Inter, che non segna per la prima volta da quando c'è Ramaccioni, ritrova dal 1°minuto Maicon. Ma in avanti il trio Zarate-Forlan-Milito non punge, grazie anche a quel 5-3-2 che Delio Rossi mette in campo. I nerazzurri sono in difficoltà: pochi spazi e poche invenzioni. Nella ripresa entrano Nagatomo (per Zanetti), Ranocchia (per Chivu infortunato) e anche Snajider (per Forlan). Ma tutto resta invariato. Grazie a Julio Cesar.
(Metro)

Sport