Spettacoli

Tra maghi e non udenti allo Zelig

Cabaret. “Diversamente comici”. Questo il titolo della serata di domani, alle 21.30, che metterà in scena allo Zelig di viale Monza 140 un rivoluzionario cabaret per sordi e udenti di Giuditta Cambieri e Francesco D'Amico, “Se mi ami fammi un segno... ho finito le pile!”. Uno spettacolo ad altro tasso di risate, come lo definiscono gli stessi autori, per un cabaret fatto di parole nella lingua dei segni, Lis, e di inevitabili “misunderstandings” (Info e prenotazioni per il pubblico sordo via mail a: diversamentecomici@yahoo.it). Il 21 aprile invece, sempre alle 21.30, sul palco dello Zelig saliranno il Mago Elias e Annamaria Chiarito tra magia, poesia, colore e grandi risate.  (Info: 02 2551774).
(Antonio Garbisa)

Spettacoli