Sport

Ibra fa il romantico Milan sei il mio futuro

«Io voglio restare al Milan, è qui il mio futuro»: Ibrahimovic sgombra il campo da qualsiasi dubbio sollevato ieri da alcune indiscrezioni giornalistiche. «l Milan mi ha ridato il sorriso, sono felice, mi sento responsabilizzato. Di più non posso chiedere»: Ibra è sincero, anche perché con quel po’ po’ di ingaggio (12 mln netti a stagione fino al 2014), non ci sono squadre blasonate che possono permetterselo. «Cerchiamo di vincere queste 6 gare poi faremo i conti»: aggiunge pensando alla rincorsa scudetto. Da ieri è recuperato Abate. Oggi si attendono buone notizie da Thiago Silva e Boateng.C.R.

Sport