Fatti&Storie

Tracce di vita su Marte Microorganismi nel suolo

Piccoli microorganismi potrebbero abitare il suolo di Marte. Lo suggeriscono le ultimi analisi svolte sui campioni di suolo raccolti dalle sonde Viking nel 1976. I ricercatori della Keck School of Medicine della University of Southern California hanno infatti compiuto una nuova analisi di tipo matematico sulla composizione del suolo marziano, e ritengono che le sostanze presenti dimostrino la presenza di organismi viventi. «Questa scoperta -ha spiegato Joseph D. Miller, a capo dello studio- non mette la parola fine alla ricerca di vita. Servirebbero delle foto di veri e propri microorganismi. È tempo di rispedire le nostre sonde sul pianeta rosso».
(Metro)

Fatti&Storie