Fatti&Storie

Forma e poesia del jazz grande musica con Fresu

Con un trittico di serate si inaugura nel weekend "Forma e poesia nel jazz", la rassegna primaverile organizzata a Cagliari dall'associazione culturale Shannara, alla  quindicesima edizione.
 
Un'edizione all'insegna del jazz italiano di qualità che, scegliendo come tema principale i duo, avrà per protagonisti Paolo Fresu e Daniele Di Bonaventura (domani), Max Ionata e Luca Mannutza (il 15), Marco Tamburini e Dado Moroni (il 22), Carlo Ditta e Alberto Gurrisi con Vittorio Sicbaldi (il 25 a Monserrato), Elena Ledda e Laia Genc (il 28), Javier Girotto e Rita Marcotulli (il 29), Enrico Rava e Julian Mazzariello (il 4 maggio). La base è nel quartiere Marina, nel Piccolo Auditorium di piazzetta Dettori. Si comincia oggi alle 19 con la proiezione di "Bird" di Clint Eastwood sulla la vita di Charlie Parker (tre euro, prenotazioni allo 0704513957).
 A seguire, il primo dei due appuntamenti di "A occhi chiusi", un "percorso sensoriale" in cui 50 persone rigorosamente bendate assaggeranno prodotti sardi di qualità, guidati da Davide Orro.
(Sara Panarelli)

Fatti&Storie