Meteo
 


Fatti&Storie

In arrivo un ciclone allerta in Sardegna

Sarà pur vero che le mezze stagioni non esistono più, ma un tempo così a metà aprile, in Sardegna, non si era mai visto. E lo dice anche l’esperto: un aprile così brutto nell’Isola, e più in generale in tutt’Italia, non si vedeva da molti anni.
E così, dopo Pasqua con freddo polare e raffiche di vento a cento chilometri all’ora, e Pasquetta con un timido sole alternato a nubi e freddo, è in arrivo una nuova ondata di maltempo. In particolare venerdì un mini ciclone mediterraneo avrà il fulcro proprio sulla Sardegna con venti fortissimi, fino a 100 chilometri all’ora sul Canale di Sardegna, col maltempo che porterà sull'isola tantissima pioggia. Già da oggi comunque le condizioni peggioreranno, e per tutta l’Isola c’è uno stato di allerta.
Da questa mattina maestrale e piogge poi, dopo una breve tregua domani, arriverà il mini vortice ciclonico che perdurerà sino a sabato con forti venti e con un notevole carico di piogge e temporali. Ma nell'isola non va meglio per domenica quando giungerà una nuova perturbazione. Il bel tempo col primo caldo dal sapore estivo è atteso solo dopo il 20 e per il ponte del 25 aprile.
(Metro)

Fatti&Storie