Meteo
 


Spettacoli

Dapporto in scena diventa Otello

Teatro. Il dramma della gelosia per eccellenza, “Otello” di Shakespeare, avrà, da stasera al 15 aprile, al Carignano voce e corpo di Massimo Dapporto. Che, al fianco di Maurizio Donadoni come Jago e di Lucia Lavia come Desdemona, sarà diretto dalla regia di Nanni Garella. «Alla fine -  confessa il regista - perdono tutti, i nobili e i malvagi: Desdemona, Emilia, Roderigo assassinati, Otello suicida, Iago travolto dai suoi stessi inganni e dalle sue trame scellerate. Tutti fanno scelte sbagliate. E il mondo non ritrova il suo equilibrio dopo l’atto estremo di Otello e il sacrificio di sua moglie» (Info: 011 5176246).
(Antonio Garbisa)

Spettacoli