Meteo
 


Fatti&Storie

Lavoro torna il reintegro per i licenzamenti economici

La riforma del mercato del lavoro rappresenta un laquo impegno di rilievo storico per l rsquo Italia raquo Lo nbsp ha sottolineato ieri il presidente del Consiglio Mario Monti illustrando la riforma nel corso di una conferenza stampa Una riforma ha detto Monti che laquo intende realizzare un mercato del lavoro inclusivo e dinamico in grado di contribuire alla creazione di lavoro che garantir agrave crescita sociale ed economica e la riduzione permanente del tasso di disoccupazione raquo e con la quale laquo crediamo di aver raggiunto un punto di equilibrio raquo Quanto alla flessibilit agrave ha spiegato il presidente del Consiglio laquo tema molto discusso esce da questa riforma in modo molto equilibrato e sereno raquo Il giudice potr agrave intervenire a tutela dei lavoratori in caso di laquo licenziamenti ingiustificati di carattere discriminatorio raquo ma ha avvertito il professore c egrave laquo la necessit agrave che i giudici del lavoro non entrino troppo in valutazioni che appartengono alla responsabilit agrave del datore del lavoro raquo Con la riforma ha poi aggiunto laquo si egrave anche cercato di lottare contro forme di precariet agrave per quanto riguarda la flessibilit agrave in entrata raquo La riforma passa quindi al parlamento L auspicio infatti egrave di ldquo un iter approfondito ma anche spedito In una riunione il governo si egrave assicurato la condivisione delle linee del progetto e anche delle linee dettagliate su alcuni aspetti sensibili da parte dei leader politici che sostengono il governo e adesso guardiamo con rispetto e speranza ai lavori del Parlamento Dietrofront del governo sull articolo 18 Dopo il vertice notturno di marted igrave tra il premier e la maggioranza la novit agrave pi ugrave importante nbsp riguarda l rsquo articolo 18 nbsp Anche per i licenziamenti economici egrave stata reintrodotta la possibilit agrave del reintegro in caso il giudice riconosca l rsquo insussistenza dei motivi economici Inoltre in sede processuale l rsquo onere della prova spetter agrave al datore In caso di indennizzo le mensilit agrave previste scendono per ograve da 15 27 a 12 24 Per i licenziamenti economici e disciplinari viene inoltre esclusa l rsquo estensione delle tutele alle aziende con meno di 15 dipendenti Conciliazione nbsp La nuova riforma inoltre prevede una procedura di conciliazione ra le parti per favorire un accordo Secondo quanto dichiarato dal ministro Fornero ci sar agrave un iter pi ugrave veloci per i processi del lavoro Condindustria dice no Sui licenziamenti alla fine l rsquo hanno spuntata i sindacati e in particolare la Cgil di Susanna Camusso Contrarie invece le imprese Confindustria Abi Ania Alleanza delle Cooperative e le altre organizzazioni imprenditoriali hanno infatti sottolineato in modo congiunto che l rsquo impianto della riforma egrave inaccettabile laquo Piuttosto che una cattiva riforma egrave meglio non fare alcuna riforma raquo nbsp nbsp Metro nbsp

Fatti&Storie