Fatti&Storie

Google svela gli occhiali del futuro VIDEO

Telefonini e tablet mandati in pensione da avvenieristici occhiali dotati di telecamera, microfono e cuffie integrate che «amplicano la realtà». È il futuro immaginato da Google, che ha presentato i “project glass una montatura minimalista d'acciaio, senza lenti, ma che nella parte superiore dell'occhio destro include un mini-schermo su cui possono apparire di volta in volta le stesse informazioni che si dovrebbero andare a cercare su diversi siti. 
Nella pagina web del Project Glass è presente un video in cui in soggettiva l’indossatore si affaccia alla finestra ed appaiono sulla finestrella in alto a destra l'ora, la temperatura esterna e le previsioni del tempo; dopo mentre mangia un panino, con entrambe le mani occupate, appare la faccia di un amico con un messaggio di testo in cui gli viene proposto di vedersi e lui risponde limitandosi a dettare al microfono. 
Poi esce incamminandosi per le strade di New York e, mentre si avvicina ad una stazione della metro, gli appare sul mini-schermo la notizia che quella linea è chiusa: così gli appare una Google-map con il percorso pedonale per raggiungere la stazione più vicina, sistema che poi funge da navigatore e lo guida con una serie di frecce. Lungo il percorso scorge un poster che annuncia un concerto e ordina agli occhiali di prenderne nota per poi acquistare i biglietti.
Quando potremo usifruirne? Per ora questi occhiali magici sono solo un progetto. Me secondo i blog specializzati americani potrebbero arrivare sul mercato entro la fine dell’anno. Per un prezzo che si dovrebbe aggirare tra i 250 e i 600 dollari, cioè circa tra i 190 e i 450 euro.
(Metro)

Fatti&Storie