Fatti&Storie

Appena nati gi col profilo web

Mariah Carey e Nick Cannon hanno fatto molto parlare di s eacute quando hanno lanciato www dembabies com un sito web dedicato ai loro due neonati gemelli Moroccan and Monroe nel quale vengono mostrate immagini private di scene al bagno e in ospedale La coppia non egrave per ograve l unica ad aver messo online la vita dei propri figli piccoli Sono su Twitter su Youtube e persino su Facebook che prevede l opzione ldquo expected rdquo per i nuovi membri in arrivo L et agrave media digitale di un neonato egrave di circa 6 mesi dicono gli analisti di AVG specializzati in sicurezza online anche se un terzo delle foto dei bambini sul web li ritrae a poche settimane dal parto e un quarto ha gi agrave una presenza in Rete prima ancora di nascere grazie alle ecografie che i genitori postano online Prima di compiere 2 anni l 81 dei bambini ha gi agrave una propria identit agrave digitale Pamela Whitby autrice di ldquo Is your child safe online A parent s guide to the internet Facebook mobile phones amp other new media rdquo mette in guardia i genitori facendo notare che laquo dovrebbero riflettere sul fatto che quando qualcosa finisce sul web egrave quasi impossibile rimuoverla Creare una presenza digitale cos igrave presto potrebbe mettere a repentaglio la privacy poich eacute la loro ldquo impronta digitale rdquo sar agrave sempre con loro per tutta la vita raquo Quali i rischi L appropriazione indebita di foto e il furto di identit agrave se vengono resi noti troppi dettagli laquo E poi raquo continua la Whitby laquo e si inizia a cliccare su ldquo mi piace rdquo si finisce per ricevere offerte pubblicitarie mirate raquo Gli effetti della presenza online possono durare a lungo laquo I genitori dovrebbero fare molta attenzione alle possibili implicazioni future delle informazioni che rendono pubbliche raquo avverte Stephen Balkam fondatore del Family Online Safety Institute laquo Vale per la scuola da frequentare e per le prospettive lavorative e pu ograve generare disagio nel vedere le proprie immagini su internet raquo C egrave poi il potenziale effetto sul rapporto stesso tra figli e genitori poich eacute questi laquo farebbero bene a chiedersi come si sentirebbero se ogni aspetto della loro infanzia fosse pubblico raquo dice la Whitby laquo Alcuni adolescenti potrebbero non gradire il racconto che i loro genitori hanno creato Un mio amico ha pubblicato una gran mole di storie sui suoi figli quand erano piccoli e una volta cresciuti ci ograve ha generato molti problemi raquo Emma Forest metro world news

Fatti&Storie