Meteo
 


Spettacoli

Pino Daniele musica tra terra fuoco e acqua

Roma – “Per me la Grande Madre è il sangue misto della musica e il cordone ombelicale che ci lega ai quattro elementi del pianeta. È camminare a piedi nudi per sentire l'energia della terra, la sensazione di sentire l'acqua sulla pelle bagnandosi le mani, attraversare il fuoco con il suono, ascoltare il vento dell'innovazione, sentirsi parte di un universo che non ha confini”. Queste le parole di Pino Daniele per introdurre La Grande Madre, l'album - uscito pochi giorni fa - che il popolare bluesman e musicista napoletano presenterà venerdì, dalle 21, al Parco della Musica (con replica domenica alle 15).
L'album, composto da undici brani inediti scritti dallo stesso Pino Daniele, è arricchito da una cover di Wonderful Tonight di Eric Clapton, grande chitarrista inglese con cui Pino ha dato vita a un memorabile concerto la scorsa estate a Cava dei Tirreni. Il brano del cd Searching for the Water of Life è dedicato a Save the Children a supporto della campagna Every One per dire basta alla mortalità infantile. Con l'autore di “Napul'è”, sul palco ci saranno anche Omar Hakim (batteria), Rachel Z (piano), Gianluca Podio (tastiere), Solomon Dorsey (basso). Infotel. 0680241281.
(Metro)

Spettacoli