Meteo
 


Sport

Il City di Mancini a 5 molla Mario Balotelli

Mario Balotelli sta forse vivendo il suo momento piu' difficile da quando e' al Manchester City. Secondo i tabloid inglesi, oltre a far perdere le staffe a Roberto Mancini, SuperMario avrebbe perso anche l'appoggio dei compagni. I 'senatori' dello spogliatoio del Manchester City temono di perdere la corsa al titolo per colpa sua e di riflesso ce l'hanno anche con Mancini, sotto accusa per aver tollerato qualche eccesso di troppo del suo pupillo. "Mario sta cominciando a innervosire alcuni compagni - rivela al 'Sun' una 'gola profonda' dello spogliatoio - Puo' essere anche un grande personaggio ma sembra pensare di poter vivere con le sue regole e questo non e' un bene per il gruppo". Balotelli avrebbe litigato sabato sia con Kolarov che, soprattutto, con Yaya Toure': nell'intervallo della gara col Sunderland i due sarebbero quasi venuti alle mani, al punto che il fratello dell'ivoriano, Kolo, sarebbe intervenuto per separarli.   L'attaccante italiano, in particolare, non avrebbe preso bene le critiche mosse da Toure', non il primo compagno di squadra con cui SuperMario si e' scontrato da quando e' al City: in passato era toccato a Micah Richards e Jerome Boateng entrare in conflitto con Balotelli. L'attaccante potrebbe anche essere multato ma, come gia' anticipato ieri da alcuni domenicali inglesi, a fine stagione potrebbe anche essere ceduto: al City sarebbero disposti ad ascoltare eventuali offerte per il giovane bomber la prossima estate. Lo stesso Mancini si sarebbe stufato del suo pupillo e avrebbe dato il suo ok all'eventuale cessione. Il tecnico comincia a sentirsi sotto pressione, anche per le voci su Mourinho e Hiddink, tra i candidati a guidare il City nella prossima stagione. "Mancini sta facendo fuoco e fiamme in tutte le direzioni, sembra stia perdendo il controllo", rivela ancora una fonte anonima al "Sun".
Le cose per la squadra dell'ex tecnico dell'Inter, Roberto Mancini, sono peggiorate da pochi minuti visto che il Manchester United ha battuto 2-0 i Rovers a Blackburn mandando i rivali cittadini a "meno 5". Insomma, per Mancio e Balo fa freddo, molto freddo.(metro)

Sport