Fatti&Storie

Scontri a corteo Indignati un altra dura condanna

Roma. Nuova presante condanna per gli incidenti avvenuti al termine del corteo degli Indignati dello scorso 15 ottobre a Roma. Quattro anni di reclusione sono stati inflitti con rito abbreviato a Valerio Pascali, 22enne di Brindisi, per resistenza aggravata a pubblico ufficiale. Si tratta della sesta condanna per gli scontri a San Giovanni.
 
(Metro)

Fatti&Storie