Meteo
 


Sport

Roma Genoa Totti si ferma Le grane del Grifo Kucka

Totti saluta il Genoa e aspetta il Milan. Il capitano ieri si è sottoposto a Villa Stuart a un’ecografia che ha evidenziato un'elongazione al flessore della coscia sinistra. Due giorni di riposo quasi assoluto poi la ripresa che lo porterà a essere in campo al meglio contro i rossoneri (insieme a Pjanic), nel probabile anticipo di venerdì 23 marzo. Con Totti out (De Rossi, invece, ci sarà), il tridente anti Genoa sarà composto da Borini, Osvaldo e Lamela. Mercato: smentite spagnole su Pedro del Barca, conferme su Destro, spunta il difensore del Werder Brema, Prodl: “L’interesse della Roma è concreto”, ha detto l’agente del calciatore, Werner.
(Francesco di Nepi)
Kucka: un mese di stopUn mese di stop per Kucka, colpa di una lesione di secondo grado al muscolo vasto intermedio della coscia sinistra. Questo l’esito degli esami a cui si è sottoposto ieri il centrocampista slovacco infortunatosi a una manciata di minuti dal termine della sfida tra Genoa e Juventus di domenica scorsa. Fosse successo nel girone d’andata i tifosi rossoblu forse non se ne sarebbero nemmeno accorti, di quel Kucka svogliato e con la testa all’Inter non volevano nemmeno sentir parlare. Quello del 2012 era però un giocatore ritrovato, il leader della linea mediana, il “panzer” di cui tutti si erano innamorati lo scorso anno. Un boccone amarissimo per Marino che adesso dovrà studiare nuove soluzione tecnico-tattiche per il suo Grifo. Buone notizie arrivano solo dal fronte Birsa che ieri è tornato ad allenarsi col gruppo. Prime sgambate sul verde del Pio per il redivivo Bovo. A riposo Sculli, i soliti iter riabilitativi per Granqvist e Antonelli. In programma lunedì prossimo la gara contro la Roma di Luis Enrique, il tecnico che Preziosi scartò in estate. Se il Genoa si presenterà privo di Kucka (all’andata il suo gol nel finale valse i 3 punti), i giallorossi potrebbero essere costretti a fare a meno di De Rossi e di capitan Totti alle prese con una elongazione al bicipite femorale sinistro.
(Mattia Brighenti)

Sport