Meteo
 


Fatti&Storie

A Cagliari ritornano i venditori di ricci

Ritornano i venditori di ricci al Poetto: in dieci postazioni e quattro nuove aree attrezzate, sul versante quartese del lungomare del Poetto. Da lunedì dopo due anni di stop forzato gli operatori torneranno al lavoro, per la gioia soprattutto dei tanti cagliaritani che amano il gusto dei ricci. Una scommessa positiva anche sul fronte del turismo, in vista della bella stagione alle porte. Il sindaco di Quartu mauro Contini ieri in una conferenza stampa ha presentato il nuovo progetto: “Per noi l’aspetto più importante era la salvaguardia dei posti di lavoro- ha detto il primo cittadino- ma anche salvare una tradizione ormai consolidata, quella di gustare i ricci davanti al mare del Poetto. Però era fondamentale anche rispettare tutte le norme igienico sanitarie che ci sono state indicate dall’Azienda sanitaria locale”. A Quartu i ristoranti dei ricci erano stati sigillati un anno e mezzo fa, perchè appunto le regole igieniche non erano state rispettate. Gli operatori avevano pià volte chiesto al Comune di trovare nuovi spazi. E anche Cagliari si prepara ad ospitarli a Su Siccu.  
(Jacopo Norfo)

Fatti&Storie