Meteo
 


Fatti&Storie

Corsia salva centauriprima dei semafori L idea allo studio dell Ordine de

Roma Per le moto troppi incidenti con impatto ldquo laterale rdquo fra veicoli in marcia quasi un caso su tre spesso e volentieri in prossimit agrave degli incroci con tanti centauri finiti in terra per risalire con sorpassi a destra o a sinistra la fila delle auto ferme in coda in citt agrave e conquistare la prima posizione in attesa del verde Partendo da questa considerazione ndash supportata dai dati sui sinistri rilevati nelle vie a grande scorrimento della Capitale ndash la Commissione sicurezza stradale dell rsquo Ordine degli Ingegneri di Roma ha elaborato una proposta originale a tutela dei motociclisti Un corridoio dedicato laquo Per consentire con maggiore sicurezza la circolazione in prossimit agrave delle intersezioni ndash si legge nella relazione finale del gruppo di lavoro coordinato dall rsquo ingegnere Claudio Moretti si ritiene ragionevole prevedere il restringimento della corsia di marcia cos igrave da realizzare uno spazio che possa essere occupato dai motoveicoli In questo nuovo scenario infrastrutturale il conducente del motoveicolo non ha pi ugrave la ragione di superare la vettura durante la marcia regolare perch eacute sa che in prossimit agrave dell rsquo intersezione vi sar agrave la disponibilit agrave di uno spazio apposito per i motoveicoli dove potersi arrestare in posizione prossima alla linea d rsquo arresto Lo spazio d rsquo accumulo inoltre verr agrave posto sulla parte sinistra della carreggiata per cui la manovra di sorpasso a destra notoriamente pi ugrave pericolosa per le ragioni di visibilit agrave dovrebbe essere ulteriormente scoraggiata raquo Proposta da sperimentare L rsquo idea insomma egrave quella di agevolare e mettere in sicurezza con una sorta di piccolo corridoio il sorpasso delle moto in avvicinamento ai semafori mentre verrebbe escluso l rsquo utilizzo di questa corsia da parte dei ciclomotori pi ugrave lenti nella ripartenza e dunque di possibile ostacolo per le auto Si tratta di una proposta praticabile considerato che il restringimento della corsia in prossimit agrave delle intersezioni egrave consentito dal Codice della Strada Articolo 140 del regolamento di attuazione comma 2 La Commissione sicurezza stradale dell rsquo Ordine degli Ingegneri di Roma ha stilato anche una ldquo classifica rdquo delle strade della Capitale dove sarebbe prioritario intervenire in ragione dell rsquo incidenza degli impatti laterali Sono nell rsquo ordine via Cristoforo Colombo via Tuscolana via Casilina via di Boccea via Prenestina e via Nomentana Proprio su quest rsquo ultima potrebbe partire una sperimentazione dopo un confronto con il Campidoglio Ma la proposta pu ograve valere per tutte le citt agrave italiane alle prese con l rsquo alta incidentalit agrave dei centauri Altri esempi in Europa In Gran Bretagna sono in uso le ldquo advanced stop line rdquo dedicate alle moto cosa diversa dalla corsia laterale proposta dagli ingegneri romani Anche in Spagna a partire dal 2008 sono stati creati gli ldquo Avanza motos rdquo si tratta di uno spazio di quattro metri che si trova ai semafori delle grandi citt agrave a Madrid ne sono stati realizzati 22 in modo che i motocicli possano mettersi in prima fila alla partenza L rsquo Avanzamoto dovrebbe aumentare la sicurezza dei motociclisti perch egrave migliora la visibilit agrave alla partenza ma non evita il fatto che i centauri debbano zigzagare tra le auto per stare davanti al semaforo rischiando impatti laterali Negli spazi degli Avanzamoto sono state disegnate delle piccole sagome di motocicletta a Madrid e una scacchiera gialla a Barcellona nbsp Lorenzo Grassi nbsp Il video dell rsquo inaugurazione degli ldquo Avanza motos rdquo spagnoli nbsp

Fatti&Storie