Fatti&Storie

Film sulla Concordia anteprima a Carbonia Diario di viaggio a bordo prima del naufrag

Sarà proiettato in anteprima italiana domani  8 marzo alle 16 nella Grande Miniera Serbariu del Museo del Carbone di Carbonia Film Socialisme, pellicola diretta nel 2010 da Jean-Luc Godard e girata sulla nave Costa Concordia, naufragata il 13 gennaio scorso all’Isola del Giglio.
 Il film, un racconto dell’Europa e del Mediterraneo attraverso il labirinto visivo e sonoro di un viaggio, girato con l’utilizzo di vari media - dalle telecamere digitali all’Iphone – è interpretato, tra gli altri, dalla cantante Patti Smith, che appare, non riconosciuta dagli altri viaggiatori, in cabina e in coperta. Presentato al Festival di Cannes nella sezione Un certain regard, Film socialisme è stato girato sulla Costa Concordia in viaggio, toccando varie mete tra cui Egitto, Grecia, Barcellona e Napoli, trasformando il viaggio nel simbolo di una crociera tra passato e presente dell’Europa. La proiezione è a ingresso gratuito fino ad esaurimento posti. La prima edizione di Across the Vision Film Festival, festival internazionale di cinema di confine si tiene dall'8 all'11 marzo tra Cagliari, Iglesias e il Museo del Carbone di Carbonia, con la direzione artistica di Maria Paola Zedda ha come tema l’attraversamento. Tra i numerosi film presentati, l’anteprima italiana di Notre jour viendra, esordio nel lungometraggio di Romain Gavras, figlio di Constantin Costa-Gavras, interpretato da Vincent Cassel.
(metro)

Fatti&Storie